Dove sono Ronald Washington e Karl Jordan Jr. adesso?

'Remastered: Who Killed Jam Master Jay' (disponibile su Netflix ) è uno sguardo perspicace sull'omicidio di uno dei pionieri dell'hip-hop come genere musicale. L'incidente è avvenuto il 30 ottobre 2002 in Jamaica, nel Queens, nello studio di registrazione di Jay. Dopo 18 sconcertanti anni, la polizia ha finalmente incriminato due persone: Ronald Washington e Karl Jordan Jr.

Dov'è Ronald Washington adesso?

Quando Ronald Washington non aveva un posto dove stare, è stato Jay a dargli rifugio a casa di sua madre. Tuttavia, dall'inizio del caso, è stato un sospetto agli occhi delle autorità. Quel giorno era presente in studio e vi aveva accesso regolare.

Crediti immagine: Netflix

Secondo Washington, Jay gli ha dato $ 200 per andare a comprare alcuni proiettili per la pistola che Jay stava trasportando. Ma alcuni membri della famiglia lo hanno messo in dubbio e si sono chiesti se lo stesse dicendo solo per coprire le sue tracce. Un testimone ha affermato di averla tenuta sotto tiro mentre l'altra persona sparava a Jay. Sebbene fosse il principale sospettato, la polizia non lo arrestò allora. È stato riferito che Washington è stata colpita più volte a seguito dell'omicidio, ed è stata persino costretta a lasciare la città.



Oggi, il 56enne sta già scontando una condanna a 17 anni per una serie di rapine a mano armata qualche anno fa. Per questo motivo, non sarà ancora accusato. È stato condannato con accuse federali. Per aumentare la sua potenziale condanna, l'accusa ha persino scritto al giudice nel 2007, informando il tribunale del suo passato criminale, in cui è stato menzionato anche l'omicidio. Si era presumibilmente confinato in un'amica per il suo coinvolgimento in esso. Tuttavia, in un'intervista, ha dichiarato che stava tornando in studio quando ha visto l'amico d'infanzia di Jay, Darren Jordan, e suo figlio, Karl.

Dov'è Karl Jordan Jr. adesso?

Karl 'Lil D' Jordan era un aspirante rapper al momento dell'omicidio. Suo padre aveva svolto un ruolo fondamentale nei primi anni di Run-D.M.C. Pertanto, Karl conosceva già Jay. Un testimone ha affermato che l'uomo che ha premuto il grilletto su Jay aveva un tatuaggio sul collo. Washington ha anche affermato che Jordan è venuto da lui e ha detto che suo padre non avrebbe dovuto sparare all'ormai defunto. Ora a 36 anni, Jordan è stato arrestato il 16 agosto 2020 e si è dichiarato non colpevole per tutte le accuse che deve affrontare.

Crediti immagine: Netflix

La polizia ritiene che nel 2002 Jay fosse in possesso di 10 kg di cocaina che dovevano essere distribuiti sia da Washington che dalla Giordania. Tuttavia, si ritiene che lo abbiano ucciso a sangue freddo quando li ha tagliati fuori dall'accordo. Ognuno è stato accusato di omicidio mentre era impegnato nel traffico di stupefacenti e nell'omicidio legato alle armi da fuoco. La Giordania deve inoltre affrontare un conteggio di cospirazione per la distribuzione di cocaina e 7 conteggi di distribuzione di cocaina. Entrambi rischiano l'ergastolo o addirittura la pena di morte, se condannati.

Gli arresti sono stati effettuati dopo una pausa di quasi due decadi, e l'accusa disse questo in una conferenza stampa - 'Alla famiglia e agli amici del signor Mizell che hanno sopportato un pesante fardello di dolore in questi anni: speriamo che l'arresto e le accuse di oggi e questo annuncio porteranno un po 'di pace, sapendo che i responsabili lo faranno essere ritenuto responsabile. ' (Credito immagine in evidenza: CNN)